{ Chi siamo }

Masayuki Ebinuma

Il padre delle pianticelle di “seconda generazione dell’albero di cachi sopravvissuto al bombardamento atomico”
Masayuki Ebinuma (Arboricoltore)

Nasce il 7 marzo 1949 nella città di Takahagi, nella Prefettura di Ibaraki. Nel 1977 si trasferisce a Nagasaki, dove si occupa di progettazione di giardini. Nel 1993 ottiene l’iscrizionecome “Arboricoltore”, qualifica riconosciuta dal Ministro dell’Agricoltura, Foreste e Pesca, e all’attività di progettazione di giardini comincia ad affiancare le attività di diagnosi, cura, allevamento e protezione degli alberi. Nel maggio del 1994 cura un albero di cachi che era stato esposto alle radiazioni della bomba atomicae per questo si era indebolito, riuscendo a produrre i “discendenti dell’albero di cachi sopravvissuto al bombardamento atomico”. Si dedica a distribuire queste piantine in tutto il Giappone come “simbolo di pace”.

Tatsuo Miyajima

Il padre del “Progetto
Tatsuo Miyajima (Artista contemporaneo)

Vicerettore della Tohoku Geijutsu Koka Daigaku (Tohoku University of Art and Design) e della Kyoto Zokei Geijutsu Daigaku (Kyoto University of Art and Design)
Nasce il 16 gennaio 1957 a Tokyo. Completa il corso postlaurea in belle arti presso la Graduate School della Tokyo Geijutsu Daigaku (Tokyo National University of Fine Arts and Music). Nel 1988 viene invitato alla Biennale di Venezia, nella sezione “Aperto”, dove le sue opere in cui utilizza delle cifre digitali riscuotono attenzione a livello internazionale. In seguito, tiene numerose mostre sia in Giappone che all’estero. Le sue opere si trovano alla Tate Gallery di Londra, alla Pinakothek der Modern di Monaco, al Museum of Contemporary ArtTokyo. È l’ideatore del “Kaki Tree Project – La rinascita del tempo”.

Nobuo Koike

Consulente del progetto
Nobuo Koike (Arboricoltore)

Nasce il 17 luglio 1939 nella Circoscrizione di Edogawa a Tokyo. Vive a Tokyo. Si diploma presso la Tokyo Metropolitan Engei High School, sezione Giardinaggio. È il presidente della società per azioni Koike Noen. Fornisce diagnosi sullo stato di salute dei 30.000 alberi situati nelle stradedella Circoscrizione di Edogawa e diagnosi della vitalità degli alberi del Parco di Inokashira e degli alberi di zelkova lungo il viale Omotesando che conduce al Santuario di Meiji. Tiene anche lezioni sulle piante prevalentemente presso scuole elementari.

Comitato Esecutivo del Kaki Tree Project

Promuove nel mondo le attività del “Kaki Tree Project – La rinascita del tempo”, il progetto artistico che connette le “seconde generazioni dell’albero di cachi sopravvissuto al bombardamento atomico” ai bambini. Oltre che a reclutare i genitori adottivi delle piantine e a selezionare le località di piantatura idonee ogni anno, fornisce supporto per vari scopi, come per la pianificazione degli eventi, la spedizione delle piantine ed altro.

Cenni sul Progetto